Rilancio, sviluppo e formazione: il Bando di Regione Lombardia a sostegno delle imprese

Regione Lombardia e Fondo Sociale Europeo (VI fase della Formazione continua POR-FSE 2014-2020) hanno istituito il nuovo Bando pubblico per finanziare interventi di formazione destinati a rafforzare le competenze di lavoratori, imprenditori e i liberi professionisti con l’obiettivo di migliorare la competitività delle imprese e l’occupabilità, in considerazione delle innovazioni tecnologiche e delle trasformazioni in atto nei processi produttivi e strutturali.

Gli interventi sono finanziati attraverso un voucher fino a 50.000 euro annui riconosciuto direttamente all’impresa per fruire di corsi di formazione da scegliere nell’ambito di un catalogo regionale costituito da offerte formative proposte da operatori accreditati.

  • Per sostenere le imprese nel contrasto agli effetti dell’epidemia sono identificate due fasi di attuazione:
    La prima fase valida fino al 31 agosto 2020, darà un accesso prioritario alla formazione, anche in modalità e-learning, alle imprese che hanno attivato trattamenti di integrazione salariale a causa dell’emergenza COVID-19 o che intendono attivare percorsi formativi finalizzati ad acquisire le competenze per l’introduzione o il consolidamento dello smart working nella propria organizzazione.
  • La seconda fase, a partire dal 1° settembre 2020, sarà aperta a tutte le imprese senza la previsione di priorità di accesso.

Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2020

Vedi tutte le notizie
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.