Bonus per le imprese: Incentivo Occupazione giovani

L’incentivo Occupazione giovani è uno sgravio contributivo riconosciuto alle aziende che assumono giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni che non siano inseriti in un percorso di studio o formazione.

Tipologie contrattuali incentivabili

  • Contratto a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione
  • Contratto di apprendistato professionalizzante
  • Contratto a tempo determinato, anche a scopo di somministrazione, la cui durata sia pari o superiore a sei mesi

Misura dell’incentivo

Il beneficio può essere riconosciuto per le assunzioni effettuate tra il 1° gennaio 2017 ed il 31 dicembre 2017, anche in caso di rapporto a tempo parziale, ed è fruibile in 12 quote mensili a partire dalla data di assunzione del lavoratore.

Nel caso di contratto a tempo determinato, l’incentivo è pari al 50% dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro nella misura massima di euro 4.030 su base annua.
Nel caso di contratto a tempo indeterminato, è pari alla contribuzione previdenziale a carico dei datori di lavoro nella misura massima di euro 8.060 su base annua

Per ulteriori informazioni, consultare la Circolare INPS n. 40 del 28/02/2017.

Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2017

Vedi tutte le notizie
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.