Garanzia giovani

logo garanzia giovani

Garanzia Giovani, il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile, prevede una serie di investimenti in politiche attive di orientamento, formazione e inserimento al lavoro a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo.

Beneficiari

Possono aderire al programma Garanzia Giovani coloro che al momento della presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 16 e i 29 anni;
  • essere residente in Italia;
  • essere disoccupato;
  • essere in possesso di Dichiarazione Immediata Disponibilità al lavoro – DID
  • essere in possesso del codice pin di 5 cifre associato alla propria Carta Nazionale dei Servizi -TS -CNS o CRS (oppure in possesso di Sistema Pubblico di Identità Digitale – SPID)
  • non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari) o di formazione (compresi aggiornamenti per l’esercizio della professione);
  • non essere inserito in percorsi di tirocinio extracurriculare;
  • non avere in corso di svolgimento il servizio civile;
  • non avere in corso di svolgimento interventi di politiche attive;
  • non fruire dell’Assegno di ricollocazione (AdR Naspi)

Servizi previsti

I servizi erogati, in funzione del bisogno del giovane, sono:

  • Accoglienza: presa in carico del soggetto, profiling e individuazione delle misure attivabili;
  • Orientamento: counselling, bilancio delle competenze e attitudinale
  • Formazione: attività formative volte all’acquisizione e/o sviluppo di competenze professionali;
  • Accompagnamento al lavoro: scouting delle opportunità occupazionali; promozione del profilo sul mercato del lavoro;
  • Tirocinio extra-curriculare: assistenza e accompagnamento nella definizione del progetto formativo legato all’attivazione di tirocini;

Il percorso di supporto e orientamento può essere effettuato anche con modalità a distanza.

Invia la tua candidatura