Dote Unica Lavoro Fase IV: estesa la platea di lavoratori autonomi privi di partita IVA

Regione Lombardia ha ampliato la platea di lavoratori autonomi privi di partita IVA: Co.co.co, lavoratori a progetto e occasionali, contratti per cessione di diritto d’autore potranno richiedere il contributo una tantum di 1000 euro dopo la fruizione di almeno 10 ore di servizi di al lavoro e/o alla formazione.

Non è più richiesta la presentazione dell’Isee, ma solo la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro ai sensi del D.lgs.150/2015.

Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2021

Vedi tutte le notizie
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.