Dote Unica Lavoro fase IV: accesso ai lavoratori sospesi in Cassa Integrazione

Regione Lombardia ha reso noto, in attesa dell’attuazione della fase IV, che Dote Unica Lavoro amplierà il target dei destinatari alla misura anche ai lavoratori sospesi in Cassa integrazione in deroga da Covid-19.

Tali destinatari potranno accedere a Dote Unica Lavoro concordando con l’operatore in via autonoma la pianificazione di un percorso di riqualificazione (Fascia 5) o alternativamente un percorso di ricollocazione finalizzato alla ricerca di un reimpiego (Fascia 3).

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2020

Vedi tutte le notizie
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.