Azioni di Rete per il Lavoro – Fase II

logo fse

Il bando finanzia azioni di rete rivolte a gruppi di lavoratori in cerca di nuova occupazione coinvolti in processi di crisi occupazionale, con la finalità di ridurre l’impatto della crisi dovuta all’emergenza sanitaria sui territori interessati e favorire la transizione dei lavoratori verso nuove opportunità lavorative.

Per raggiungere tali finalità, i progetti presentati a valere sul presente Avviso devono:

  • essere presentati da reti di soggetti del sistema economico sociale in partenariato che hanno come capofila un operatore accreditato ai servizi al lavoro
  • prevedere attività a supporto dei lavoratori attraverso l’erogazione di servizi al lavoro e di formazione finalizzati alla ricollocazione, facilitando il dialogo tra le parti e l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Destinatari

  • Occupati sospesi percettori di un ammortizzatore sociale in costanza di rapporto di lavoro, esclusivamente ove siano prevedibili degli esuberi (restano inclusi occupati sospesi da aziende in fallimento in applicazione dell’art.72 della Legge Fallimentare – Regio decreto 267/43).
  • Disoccupati, residenti o domiciliati in Regione Lombardia, espulsi dal mercato del lavoro da aziende in crisi, percettori o meno di strumenti di sostegno al reddito, cessati da rapporto di lavoro di tipo subordinato.

Interessato al bando ?

Contattaci

Vedi tutte le notizie