Regione Lombardia: 5 milioni per le aziende in crisi

Con D.g.r. n.X/6686 del 9 giugno 2017, Regione Lombardia ha approvato le linee guida per l’attuazione della misura denominata “Azioni di rete per il lavoro” a sostegno dei lavoratori coinvolti in situazioni di crisi aziendali.

Il piano prevede il finanziamento di progetti che promuovano l’erogazione di servizi al lavoro e alla formazione finalizzati alla ricollocazione di gruppi di lavoratori in uscita o fuoriusciti da crisi aziendali per il triennio 2017-2019, per un importo complessivo di € 5.000.000, a valere sul POR FSE 2014-2020 Asse I.

Le azioni di rete per il lavoro si rivolgono ai lavoratori coinvolti in processi di crisi aziendale, percettori di strumenti di sostegno al reddito, quali la Cassa Integrazione Guadagni in deroga (CIGD) e la Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS) in presenza di accordi che prevedono esuberi, e lavoratori già espulsi dal mercato del lavoro da aziende in crisi, percettori o meno di strumenti di sostegno al reddito, che quindi si trovano in stato di disoccupazione.

Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio Analisi e Sviluppo.

 

Ultimo aggiornamento: 16 giugno 2017

Vedi tutte le notizie
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.